RISULTATI STAGIONE 1952-1953 ( SERIE C )

Una storica riforma della FIGC, il Lodo Barassi, aveva portato nel 1952 la Serie C ad uniformarsi alle due categorie superiori, divenendo anch'essa a carattere nazionale e, almeno nelle intenzioni della presidenza federale, professionistico. Come accadeva da oramai quattro anni, il campionato era posto sotto il controllo della Lega Nazionale, avente sede a Milano. La vittoria finale fu appannaggio di squadre rappresentanti due città vicine tra loro, Pavia e Alessandria. Il regolamento prevedeva quattro retrocessioni, tra le quali fu predestinata la Reggiana, oberata da una pesante penalizzazione per illecito sportivo: il Parma aveva infatti denunciato un tentativo di corruzione ai propri danni da parte di un dirigente granata in vista dello scontro diretto del 22 marzo e, colta la persona in oggetto in flagranza di reato da un ispettore in incognito, la Lega annullò per punizione tutti i punti fin lì ottenuti dai gigliati, che non ebbero così alcuna speranza di evitare la IV Serie.

                                 ( per leggere l'articolo CLICCA QUI )

                                     ( per leggere l'articolo CLICCA QUI )

                                    ( per leggere l'articolo CLICCA QUI )

Sanremese-Inter 4-4 ( Sanremo 30/12/1952 ) amichevole

( Giraudo-Bertoni-Mazzetto-Bertoni )

( per leggere l'articolo CLICCA QUI )

                                   ( per leggere l'articolo CLICCA QUI )

                                 ( per leggere l'articolo CLICCA QUI )

     ( per vedere le foto tratte da "Il Calcio Illustrato" CLICCA QUI )

                                     ( per leggere l'articolo CLICCA QUI )