Articolo pubblicato su RivieraSport il 17/07/2017.

Nel 1947 si tenne la prima edizione e quest’anno, a 70 anni di distanza, il Torneo Internazionale Carlin’s Boys torna sotto una nuova veste realizzata interamente dallo staff della Sanremese Calcio. Il torneo, in calendario dal 28 agosto al 2 settembre, vedrà impegnate 13 squadre nazionali ed internazionali che si affronteranno in triangolari con partite a tempo secco da 45 minuti. Una formula snella e spettacolare che vuole permettere agli spettatori di osservare più formazioni nella stessa serata. Il contenuto tecnico è chiaramente baricentrico per un torneo di questa caratura e per un progetto di rilancio nuovo ed ambizioso come quello in gioco. Godere della fiducia di team importanti e dal grande curriculum come l’Inter, club con più affermazioni al Torneo, il Monaco, equipe dal vivaio straordinariamente florido ed in grado di sfornare campioni che animano il mercato estivo dei migliori team d’Europa, è senz’altro motivo di grande prestigio e soddisfazione per la nostra organizzazione. Sotto questo aspetto saranno di grande rilievo le novità che verranno annunciate a stretto giro di posta, sia in campo sportivo sia a livello di immagine. Torneo Internazionale Carlin’s Boys è anche sinonimo di grande visibilità per il settore giovanile biancoazzurro e per tutti i giovani calciatori impegnati nella competizione. Giocare sotto gli occhi di grandi club, confrontarsi con i migliori atleti di categoria e, magari, destare interesse dei tanti addetti ai lavori presenti sugli spalti può essere un’occasione unica ed irripetibile per molti dei ragazzi che si allenano con dedizione e giocano sui terreni della nostra provincia. L’ obiettivo della Sanremese, infatti, non è solamente quello di portare avanti una tradizione ma la chiara volontà di creare un nuovo brand internazionale che possa svilupparsi sotto cardini moderni di sostenibilità e visibilità, ma soprattutto che possa essere un valore aggiunto per la città di Sanremo e per tutto il territorio limitrofo. Prendere parte al Torneo tornerà ad essere un vanto, ospitarne alcune partite un onore ed una interessante possibilità di sviluppo turistico-sportiva per i propri atleti e per la collettività.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 16/07/2017.

La Sanremese aggiunge un nuovo elemento classe ’98 alla rosa che affronterà il prossimo campionato di Serie D. La società di corso Mazzini ha raggiunto nelle ultime ore l’accordo con Luca Colantonio, centrocampista proveniente dall’Argentina. Cresciuto nelle giovanili del Genoa, Colantonio, nonostante la giovane età, ha già all’attivo due stagioni da titolare in Serie D con la maglia dei rossoneri armesi. Nelle due annate con la maglia dell’Argentina ha collezionato 68 presenze in campionato mettendo a segno 3 reti.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 08/07/2017.

Una conferma e due nuovi innesti per la Sanremese. La società di corso Mazzini ha confermato oggi Stefano Monteleone, centrocampista centrale classe ’98 proveniente dal settore giovanile della Juventus e che l’anno scorso con i matuziani ha collezionato 11 presenze nel campionato di Serie D. Ufficializzati sempre in data odierna anche due nuovi innesti, entrambi classe ’98. Si tratta dell’esterno sinistro basso ex Sampdoria Andrea Bertora e del portiere, in prestito dal Torino, Alberto Reinaudo. Bertora, cresciuto prima nel settore giovanile della Virtus Entella e poi in quello della Sampdoria, lo scorso anno ha vestito la maglia del Verbania collezionando 16 presenze con un gol all’attivo in Serie D. L’anno precedente ha disputato da titolare (31 presenze) il campionato di Eccellenza con la maglia del Trino. Reinaudo è cresciuto nel settore giovanile del Torino e arriva alla Sanremese in prestito. In maglia granata ha fatto parte della rosa Under17 e della Primavera.

Era il 1° luglio del 2009 quando Sanremo perdeva Luigi Cichero, bandiera del calcio matuziano. Oggi, a otto anni dalla sua scomparsa, intendiamo ricordarlo per tutto ciò che ha fatto per la squadra della città che lo ha adottato, calcisticamente e non solo, nel 1977. Nato a Pasturana, in provincia di Alessandria, il 25 febbraio del 1952, Luigi Cichero ha vestito la maglia della Sanremese per 13 stagioni, dal 1977 al 1990 (tre delle quali come allenatore-giocatore), dai fasti della C1 alla Terza Categoria. Lasciato il calcio giocato, ha guidato i biancoazzurri dalla panchina per altre 10 stagioni, dalla Prima Categoria alla C2. Nella sua lunga carriera ha stretto amicizia con allenatori del calibro di Nevio Scala e Arséne Wenger, conosciuto ai tempi del Monaco. Con la Sanremese ha vinto 7 campionati, tra i quali lo storico torneo 1995/1996 concluso con 24 vittorie, 6 pareggi e nessuna sconfitta. Biancoazzurro dal 1977 al 2003 (fatta eccezione per una brave parentesi al Cuneo), si può dire che Cichero abbia dedicato la sua vita sportiva e non solo alla Città dei Fiori che ancora oggi lo ricorda e lo riconosce come bandiera e simbolo. Luigi Cichero è stato e resterà per sempre nei cuori dei tifosi della Sanremese e degli amanti del calcio.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 28/06/2017.

La Sanremese ha trovato nelle ultime ore l’accordo con l’esterno destro di nazionalità albanese Gerbi Gjepali. Nato a Durazzo il 26 maggio del 1998, Gjepali è stato di recente convocato nella selezione Under21 della nazionale albanese per il match di qualificazione agli Europei Under21 contro l’Estonia. Gerbi Gjepali, esterno destro sia difensivo che offensivo, lo scorso anno è stato uno degli elementi cardine della formazione Berretti del Südtirol.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 25/06/2017.

Tifosi, appassionati, giocatrici, giocatori ed ex giocatori. Tutti in campo ieri pomeriggio al “Comunale” di Sanremo per il torneo benefico organizzato dalla Sanremese in collaborazione con il ‘Gruppo Famiglie Dravet Onlus’. La Sindrome di Dravet, o epilessia mioclonica grave dell’infanzia, è una malattia che colpisce i bambini nel primo anno di vita e si manifesta come un grave ritardo psicomotorio. Colpisce un bambino ogni 20/30 mila. Raccogliere fondi può aiutare la ricerca per combattere una malattia tanto rara quanto drammatica per i bimbi e per le loro famiglie. L’intero incasso del torneo è stato devoluto al ‘Gruppo Famiglie Dravet Onlus’ per la ricerca contro la rara malattia. Circa 80 giocatori sono scesi in campo ieri pomeriggio dandosi battaglia tra giocate di prestigio, sorrisi e amicizia. Tanti anche gli spettatori che, pur non indossando gli scarpini, hanno voluto partecipare a una giornata di sport e solidarietà. Alla fine la vittoria è andata al Team Ultras Sanre che ha battuto in finale il Team Sanre per Dravet. Le altre due squadre in campo erano il Team Virtus e Gli Amici di Pepe. “Per noi è stata una grande soddisfazione mettere a disposizione di chi ha bisogno il marchio e i colori della Sanremese – dichiarano gli organizzatori – un’ulteriore soddisfazione è stata quella di permettere ai nostri tifosi, che sempre ci sostengono, di calcare il campo del “Comunale”. Anche a loro va il nostro ringraziamento. Vogliamo che quello di ieri diventi un appuntamento fisso, almeno due volte all’anno, per inserire ancor di più la Sanremese nel tessuto sociale cittadino”.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 23/06/2017.

La Sanremese cala l’asso per il reparto d’attacco della prossima stagione. Come anticipato nella giornata di ieri da rivierasport.it, ecco arrivare l'ingaggio di Fabio Lauria, classe 1986 e con olte 300 presenze in carriera. Lauria, esterno destro d’attacco, è reduce dall’ottima stagione con il Campodarsego, in Serie D, un bottino di 22 reti segnate in 32 presenze complessive. Nella sua lunga carriera tra C1 e Serie D ha collezionato oltre 300 presenze vestendo le maglie di: Campodarsego, Parma, Delta Porto Tolle, Cuneo, Matera, Venezia, Lumezzane, Arezzo, Virtus Lanciano, Martina Franca e Reggiana. Con il Venezia ha conquistato la promozione in C2 nella stagione 2011/2012. Un elemento di indubbia esperienza e qualità che va ad impreziosire la rosa a disposizione di mister Carlo Calabria. “Lauria è senza dubbio un grande innesto e siamo molto soddisfatti per aver portato a termine la trattativa – dichiarano i vertici del sodalizio matuziano – andiamo ad impreziosire la rosa con un attaccante di categoria e con un grande passato alle spalle”.

Il Coordinamento Club Biancazzurri comunica che nel periodo estivo il Museo della Sanremese sito presso lo Stadio Comunale resterà aperto solo ed esclusivamente il Mercoledì dalle ore 17:15 alle ore 19:15. 

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 20/06/2017.

La Sanremese Calcio comunica di aver affidato ad Arturo Notari la guida dei Giovanissimi 2003 e di aver affiancato a Fabio Coccoluto, già allenatore degli Esordienti 2006, Mauro Salmaso. Con queste ultime due nomine si completa la prima parte dell’organigramma del settore giovanile, dagli Allievi agli Esordienti. Grande soddisfazione da parte di tutta la società, fiera di aver allestito uno staff tecnico di primissimo livello.

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 15/06/2017.

La Sanremese continua ad arricchire la propria rosa in vista del prossimo campionato di Serie D. La società di corso Mazzini in queste ore ha raggiunto l’accordo con Simone Bregliano, difensore classe ’89 lo scorso anno in forza all’Argentina, sempre in Serie D. Nato a Sanremo, Bregliano in carriera ha collezionato quasi 200 presenze dall’Eccellenza alla C1. Per lui si tratta di un ritorno alla Sanremese dopo l’esperienza in biancoazzurro nel campionato di Eccellenza 2015/2016 con la vittoria della Coppa Italia di categoria e la promozione in Serie D. Cresciuto proprio nella Sanremese, in carriera ha vestito anche le maglie di: Villacidrese, Carrarese, San Marino e Argentina.

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 15/06/2017.

Nuovo importante innesto per lo staff dirigenziale della Sanremese. La società di corso Mazzini ufficializza l’ingresso di Eugenio Minasso come responsabile rapporti esterni ed istituzionali. Gestirà le relazioni con la Federazione e sarà interlocutore anche verso gli Enti locali. Eugenio Minasso, personalità di spicco nel mondo dell’imprenditoria e della politica, è stato dirigente d’azienda per una multinazionale statunitense. Nel corso della sua carriera politica nel 2008 è stato eletto deputato della XVI Legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione Liguria. Con l’incarico all’interno della Sanremese Minasso si cimenta nel mondo sportivo per mettere al servizio della società matuziana le sue capacità relazionali e di mediazione con gli Enti federali e istituzionali.

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 13/06/2017.

Prime conferme in casa Sanremese per la prossima stagione. La società di corso Mazzini ha ufficializzato la riconferma di: Andrea Negro, Filippo Scalzi, Giorgio Gagliardi e Matteo Martelli. Andrea NEGRO, difensore centrale classe ’95, ha collezionato l’anno scorso 19 presenze mettendo a segno anche una rete. In precedenza ha vestito le maglie di Savona e Argentina. Matteo MARTELLI, centrocampista classe ’98, ha all’attivo 13 presenze nello scorso campionato di Serie D. Giorgio GAGLIARDI, centrocampista classe ’94, l’anno scorso ha disputato 33 partite con la maglia della Sanremese segnando 6 reti. In precedenza ha giocato con Savona, Argentina e Imperia. Filippo SCALZI, centrocampista classe ’97, ha all’attivo 20 presenze nello scorso campionato di Serie D con 5 reti.Le quattro riconferme odierne sono anche la dimostrazione di quanto la Sanremese tenga alla valorizzazione dei talenti locali e del lavoro svolto negli anni scorsi dai vari settori giovanili.

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 13/06/2017.

La nuova Sanremese di Carlo Calabria comincia a prendere e forma. Dopo gli arrivi importanti dei vari Cacciatore, Castaldo, Costantini e Lo Bosco e le conferme nella giornata di oggi di Negro, Gagliardi, Martelli e Scalzi, ecco che il sodalizio binacazzurro ufficializza altre conferme per la nuova rosa. La società matuziana conferma tra le proprie fila sia il centrocampista Max Taddei che l’attaccante Luca Caboni. Max TADDEI , centrocampista classe ’91, l’anno scorso si è messo in mostra con 24 presenze e 2 reti in maglia biancoazzurra. Cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, in carriera ha vestito anche le maglie di: Savona, Massese, Castiglione, Unione Venezia, Carrarese e Gubbio. Luca CABONI, attaccante classe ’87, l’anno scorso ha segnato 2 reti in 7 presenze, salvo poi fermarsi per un lungo infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per quasi tutta la stagione. In carriera ha vestito anche le maglie di: Olbia, Correggese, Pro Piacenza, Lucchese, Cynthia, Selargius, Castadiadas, Budoni, Torres e Tempio.

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 13/06/2017.

La Sanremese Calcio comunica di aver scelto come nuovo Responsabile del settore giovanile Pino Fava. Una scelta che testimonia la volontà della società di crescere in maniera importante sia sotto l’aspetto qualitativo sia quantitativo creando un settore giovanile che diventi una fucina di talenti della riviera di ponente. “Sono molto contento della fiducia che la proprietà ha posto nei miei confronti. Questa è una società blasonata ed importante con un gruppo dirigenziale di primo livello ed il progetto è ambizioso. Sono convinto che faremo bene e sicuramente il mio impegno sarà massimo”, ha dichiarato Fava. Si tratta di un ritorno per il neo Responsabile del settore giovanile matuziano che nella sua carriera ha ricoperto tale ruolo prima ad Ospedaletti, poi a Sanremo, come detto, e infine all’Argentina. Una nomina che rappresenta il punto di partenza per il rilancio del settore giovanile biancoazzurro.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 10/06/2017.

Una nuova pedina per la difesa della Sanremese che affronterà il prossimo campionato di Serie D. La società di corso Mazzini ha trovato l’accordo con il difensore centrale Luigi Castaldo, l’anno scorso in forza all’Argentina, sempre in Serie D. Castaldo è elemento di grande qualità, tanto da guadagnarsi il quinto posto nella classifica del “Pallone d’oro” di tutta la Serie D. Cresciuto nelle giovanili del Siena, Castaldo ha poi vestito le maglie di: Viareggio, Giacomense, Borgo a Buggiano, Vigor Lamezia, Celano, Sangiovannese, Olympia Aragonese e Argentina. In carriera ha disputato più di 130 partite dalla C1 alla Serie D. Nella scorsa stagione si è messo in luce anche segnando 5 reti in campionato.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 09/06/2017.

Prosegue il lavoro della Sanremese per rinforzare la rosa in vista del prossimo campionato di Serie D. Dopo l’attaccante Loreto Lo Bosco, un altro ex Argentina passa in biancoazzurro. In queste ore la società di corso Mazzini ha trovato l’accordo con il centrocampista Nicholas Costantini, primo rinforzo per il centrocampo biancoazzurro. Costantini, classe ’89, ha maturato una grande esperienza dall’Eccellenza alla Lega Pro (ex C1). Nella sua carriera ha vestito le maglie di: Ternana, Lucchese, Foligno, Prato, Imperia, Savona e Argentina. E’ reduce da due campionati da protagonista con la maglia dei rossoneri armesi in Serie D.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 09/06/2017.

A completare lo Staff della Sanremese per la Stagione Calcistica 2017/2018 in Serie D, dopo la conferma come allenatore di Carletto Calabria abbiamo: Leandro Andrian allenatore in seconda, Franco Garofalo preparatore atletico e Ivano Biffi preparatore dei portieri.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 07/06/2017.

La Sanremese rinforza il reparto difensivo in vista della prossima stagione di Serie D.La società di corso Mazzini ha trovato l’accordo con Giuseppe Cacciatore, esperto difensore centrale classe 1983 l’anno scorso in forza al Chieri. Cacciatore, potente fisicamente e dotato di un ottimo tiro, vanta una lunga esperienza dall’Eccellenza alla Lega Pro con ben 14 campionati di Serie D disputati in carriera. In totale ha collezionato oltre 400 presenze andando spesso in rete. Lo scorso anno ha segnato in 5 occasioni con la maglia del Chieri. In carriera ha vestito le maglie di: Chieri, Sporting Bellinzago, Pro Settimo, Settimo, Derthona, Canavese, Lottogiaveno, Castellettese e Verbania. Giuseppe Cacciatore è fratello di Fabrizio, difensore del Chievo, ex Sampdoria e Hellas Verona.

                  Articolo pubblicato su Sanremonews il 06/06/2017.

Dimissioni in casa Sanremese. Fabio Lazzerini ha rassegnato le proprie dimissioni dal ruolo di responsabile del settore giovanile. E' la stessa società matuziana a ringraziarlo pubblicamente per l’impegno, la passione e la professionalità con cui ha ricoperto tale ruolo in questa stagione sportiva, augurandogli un brillante futuro di carriera.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 05/06/2017.

Inizia a prendere forma l’ambiziosa rosa della Sanremese che affronterà il prossimo campionato di Serie D. La società di corso Mazzini ha trovato questo pomeriggio l’accordo con l’attaccante Loreto Lo Bosco, l’anno scorso in forza all’Argentina Arma. Con i rossoneri Lo Bosco ha segnato 25 reti in due stagioni contribuendo alle due ottime annate degli armesi in Serie D. Cresciuto nelle giovanili del Torino, in carriera Lo Bosco ha vestito anche le maglie di Asti, Acireale, Saint Christophe, Acqui e Pro Vercelli. La firma con l’attaccante sarà formalizzata all’apertura del mercato trasferimenti.

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 01/06/2017.

La Sanremese Calcio, in collaborazione con il ‘Gruppo Famiglie Dravet Onlus’, organizza un torneo benefico amatoriale in programma sabato 24 giugno allo stadio ‘Comunale’ a partire dalle 18. La Sindrome di Dravet, o epilessia mioclonica grave dell’infanzia, e' una malattia che colpisce i bambini nel primo anno di vita e si manifesta come un grave ritardo psicomotorio. Colpisce un bambino ogni 20/30 mila. Raccogliere fondi può aiutare la ricerca per combattere una malattia tanto rara quanto drammatica per i bimbi e per le loro famiglie. Per l’iscrizione al torneo e' possibile versare la quota di 10 euro a persona oppure scegliere il pacchetto composto da iscrizione più maglietta della Sanremese indossata da un giocatore nella stagione 2016/2017 alla quota di 35 euro. A tutti i partecipanti sarà donata una t-shirt commemorativa. L’intero incasso sarà devoluto al ‘Gruppo Famiglia Dravet Onlus’. Il torneo è aperto a tutti. Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare la Segreteria della Sanremese ai numeri 0184 509446 – 0184 666070 o alla mail segreteria@sanremesecalcio.it

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 01/06/2017.

Nuovo ingresso nella Sanremese Calcio. In società è entrato ufficialmente anche Dino Miani. Già dirigente dell'Argentina Arma in Serie D, Miani è reduce dalla stretta collaborazione con Marci Del Gratta unendosi a questo ambizioso progetto. "Sono onorato di aver ultimato l'ingresso in società di Dino Miani - dichiara il Presidente Renato Bersano - unitamente Marco Del Gratta andiamo a formare un assetto societario solido che potrà garantire una crescita importante per la Sanremese, partendo dal settore giovanile per arrivare alla Prima Squadra cercando, con le nostre forze, di tornare nel calcio professionistico. Tutti e tre abbiamo in comune gli stessi obiettivi e condividiamo la stessa filosofia. Questa operazione potrà essere solo che proficua per la nostra società e il calcio cittadino".

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 30/05/2017.

Il nuovo look in casa Sanremese è cominciato. La società biancazzurra ha ingaggiato come Direttore Generale e Responsabile dell'Area Tecnica Salvatore Ciaramitaro. L'ex DS dell'Argentina Arma è il primo tassello per la nuova Sanremese targata 2017/2018 che sta per nascere. Per Ciaramitaro questo è un ritorno visto che ha già ricoperto il ruolo di Direttore Sportivo quando la Sanremese navigava in Lega Pro. "Siamo molto soddisfatti di inserire nel nostro staff una figura di rilievo come Ciaramitaro - dichiarano i vertici della società matuziana - e siamo certi che grazie alle sue capacità e alla sua esperienza potremo costruire una squadra competitiva per il prossimo campionato".

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 30/05/2017.

La Sanremese Calcio, nell’ottica di una sempre più moderna, chiara ed efficace comunicazione su tutti i media e sui social network, ha nominato il nuovo Ufficio Marketing e Comunicazione che consta di cinque figure professionali. A capo del progetto è Emanuele Capelli, Direttore Marketing e Comunicazione della società biancoazzurra. L’Ufficio Stampa e la comunicazione della prima squadra e della società saranno affidati a Pietro Zampedroni, mentre Luca Simoncelli sarà Foto e Media Manager. Paolo Francione gestirà la comunicazione via social e l’ufficio stampa per il settore giovanile. Sempre per il settore giovanile, Damiano Berteina si occuperà delle riprese video. Una vera e propria “media agency” interna per veicolare tutte le informazioni del mondo biancoazzurro in entrata e in uscita. “Abbiamo di fronte a noi una bella stagione e una grande sfida, ringrazio la società perla fiducia e per lo staff che mi ha messo a disposizione – dichiara il Direttore Marketinge Comunicazione Emanuele Capelli – la volontà è dare un’importante visibilità alla prima squadra ma anche a un settore giovanile che, sono certo, diventerà sempre più virtuoso e florido di talenti”.

                  Articolo pubblicato su SanremoNews il 27/05/2017.

L’estate per le famiglie con bambini piccoli è sempre un periodo complicato ed è per questo motivo che la Sanremese Calcio organizzerà nelle due settimane dal 19 al 24 giugno e dal 26 giugno al 1 luglio dei Summer Camp. Per tutta la durata della settimana lo staff biancoazzurro si prenderà cura dei tuoi bambini dalle ore 8,30 sino alle 18. Il sabato dalle ore 8,30 alle 12,30. Durante la giornata i bambini potranno divertirsi ed imparare allo stesso tempo: programmi tecnici con istruttori qualificati, animazione, piscina, tornei di play station, calcio balilla e molto altro. Il costo per una settimana per un bambino è di 180 euro; nel caso i bambini per famiglia siano due il costo è di 180 euro più 140 per il secondo figlio. Entrambe le settimane per un bambino 300 euro. Il costo dell’inscrizione comprendere il pranzo, la merenda pomeridiana ed anche un Kit di abbigliamento completo: 2 magliette da gioco, 2 pantaloncini, calzettoni, 1 maglietta per il tempo libero, 1 sacca e 1 cappellino. Tutto il necessario per divertirsi e giocare. Per iscriversi basta chiamare il 0184 666070 o il 0184 509446 o ancora il 349 3953700; potete anche mandare una mail a segreteria@sanremesecalcio.it o unionesanremo@libero.it

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 25/05/2017.

Si conclude questo pomeriggio, con la presentazione del libro “I pionieri del football ponentino: Calcio sanremese e Sanremese Calcio” di Gerson Maceri, il ciclo di appuntamenti organizzato dall’Assessorato al turismo, cultura e manifestazioni in occasione del “Maggio dei Libri”. Gerson Maceri, laureato in letterature e civiltà moderne, insegnante di scuola secondaria, ha trascorsi sportivi da allenatore nel calcio e dirigente nel rugby. La sua passione per lo sport l’ha spinto a compiere una puntuale ricerca sulle radici del calcio a Sanremo nei primi anni del Novecento portando alla luce uno spaccato della storia sportiva della nostra città. L’appuntamento è oggi pomeriggio, alle 16.30, nella Sala Polivalente della Biblioteca Civica di via Carli, 1 (terzo piano). Ingresso libero.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 20/05/2017.

Il ritorno del figliol prodigo. Carlo Calabria sposerà in pieno il progetto della Sanremese e con ogni probabilità sarà lui a guidare la squadra biancazzurra nella stagione 2017/2018. Dopo i vari cambiamenti in società ecco che anche la panchina dei matuziani va a scegliere un volto nuovo che conosce l'ambiente alla perfezione per dare il definitivo assalto alla promozione in Lega Pro. Calabria e la Sanremese si sono presi lasciati sia da giocatore che da allenatore in parecchi momento della carriera di un bomber che nella città dei fiori ha realizzato tantissime reti e vissuto momenti indimenticabili.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport il 12/05/2017.

La Sanremese Calcio comunica che questa mattina il presidente Renato Bersano e Marco Del Gratta si sono recati in uno studio notarile per decretare l’acquisizione, in favore del secondo, di una parte delle quote societarie. Con questo atto è ufficiale l’ingresso nella Sanremese Calcio di Marco Del Gratta. Grande soddisfazione per la conclusione della trattativa e per l’inizio di questo nuovo percorso da entrambe le parti.

                  Articolo pubblicato su RivieraSport l'11/05/2017.

Dopo l'abbandono dell'ormai ex allenatore della Sanremese Giancarlo Riolfo e l'affidamento della squadra al suo vice Antonio Baldisserri, si giunge ad un altro cambiamento nello staff della società matuziana attraverso le dimissioni del suo addetto stampa Romano Lupi. Che sia questo un altro segno di rivoluzione in casa Sanremese, che secondo rumors vedrebbe l'ingresso in società di Marco Del Gratta? Romano Lupi intende ringraziare tutti coloro con i quali ha collaborato nel corso del campionato 2016/2017, in particolar modo il Presidente Renato Bersano e l’allenatore Giancarlo Riolfo, per averlo voluto all’inizio della scorsa stagione.