Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 11/08/2022.

La Sanremese Calcio comunica che il signor Stefano Bacciocchi sarà il nuovo preparatore atletico della prima squadra nella prossima stagione sportiva 2022/23. Bacciocchi ha al suo attivo un’esperienza decennale nel settore. Laureato in Scienze Motorie e sportive in America presso la Lipscomb University di Nashville, nel Tennessee, ha conseguito diversi Master ed ha iniziato negli USA la sua carriera come docente e preparatore atletico della squadra femminile dell’ateneo di Nashville. Rientrato in Italia nel 2014, ha collaborato con l’Asd Cittadella Como e l’Ardita Cittadella. Negli ultimi sei anni ha lavorato con la Pro Patria in qualità di preparatore atletico della prima squadra e recupero infortunati.

            Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 10/08/2022.

Nella terza uscita stagionale di questo precampionato la Sanremese è di scena a Vinovo allo Juventus Training Center per affrontare in un allenamento congiunto la Juventus Under 23. Biancoazzurri privi di Marchisone, Ferro e Giuffrida, fermi in via precauzionale. Mister Giannini nel primo tempo schiera il seguente undici: Tartaro, Fischer, Ricossa, Bregliano, Mikhaylovskiy, Maglione, Valagussa, Gagliardi, Scalzi, Aperi, Camilli. La Juventus Under 23 di mister Brambilla risponde con Garofani, Mulazzi, Verduci, Barrenechea, Poli, Stramaccioni, Iocolano, Zuelli, Da Graca, Compagnon, Cudrig. Nel primo tempo la Sanremese passa al 37′: Scalzi lavora un bel pallone e confeziona un prezioso assist per Camilli che non perdona e fa secco il portiere della Juventus Under 23 Garofani. Nella ripresa mister Giannini opera una serie di sostituzioni: al 45′ entrano Maugeri per Maglione, Mauro per Ricossa e Aita per Fischer; al 60′ Pellicanó rileva Scalzi; al 70′ invece entrano Bohli per Tartaro, Bechini per Bregliano, Owusu per Valagussa e Del Barba per Camilli. La Sanremese si difende con ordine e non soffre il ritorno della Juventus Under 23 che non si rende quasi mai pericolosa. Anzi Gagliardi in un paio di circostanze, con un po’ di fortuna in più, avrebbe potuto anche arrotondare il punteggio. Negli ultimi minuti c’è spazio per altre tre sostituzioni: entrano Rizzo per Gagliardi, Biffi per Aperi e Urgnani per Maugeri. Finisce 1-0 per la Sanremese che porta a casa una vittoria di prestigio. I biancoazzurri rientreranno in serata a Cantalupa. Il ritiro terminerà venerdì 12 agosto. I matuziani potranno usufruire poi di qualche giorno di riposo. La ripresa a Sanremo è stata fissata per il pomeriggio del 16 agosto.

            Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 09/08/2022.

Nuova figura nello staff tecnico del settore giovanile della Sanremese Calcio. Nella stagione 2022/2023, la società biancazzurra potrà contare sul preparatore atletico Francalberto Garofalo. Garofalo, in passato preparatore della prima squadra, si occuperà delle giovanili della Sanremese e, in particolare, dell’attività di base per poter mettere in condizione i più giovani calciatori di crescere sotto tutti gli aspetti.

 

            Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 06/08/2022.

La Sanremese Calcio comunica che il signor Marco De Michelis non sarà più il preparatore atletico della prima squadra nella prossima stagione sportiva 2022/23. La scelta, condivisa tra le parti, è maturata per motivi personali e professionali.

 

            Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 05/08/2022.

Nel primo vero allenamento congiunto della stagione la Sanremese supera per 3-0 il Pinerolo neopromosso in D al Comunale di Cantalupa. Mister Giannini schiera nel corso del test tutti gli elementi a sua disposizione. Restano ai box in via precauzionale i soli Marchisone, Maglione, Scalzi e Ferro. Per quest’ultimo, che ha rimediato in allenamento un colpo al ginocchio, nelle prossime ore prevista una risonanza di controllo. Nel primo tempo i biancoazzurri, oggi in maglia bianca, partono subito forte. Al 1′ si fa vedere Pellicanò con una bella iniziativa personale, palla alta. Tra l’8′ e il 9′ ci prova per due volte Gagliardi, in entrambe le circostanze si oppone il portiere del Pinerolo Faccioli. L’estremo difensore piemontese nulla può però al 10′ alla terza conclusione consecutiva del numero 10 matuziano. La palla, complice una deviazione, finisce nel sacco. Sanremese in vantaggio! La Sanremese è padrona del campo e il raddoppio giunge al 17′: Camilli apparecchia per Rizzo, l’ex calciatore del Paternò non sbaglia e trafigge per la seconda volta Faccioli. Prima del 3-0, che arriva alla mezz’ora, Tartaro si fa notare per un bell’intervento che nega il gol del 2-1 ai biancoblù di mister Rignanese. Al 30′ il tris lo sigla Camilli: l’ex attaccante del Formia scatta sul filo del fuorigioco, elude l’intervento di Faccioli e deposita il pallone nella porta sguarnita. Sanremese – Pinerolo 3-0. Lo stesso Camilli, prima della fine del primo tempo, si fa vedere al 37′ con un colpo di testa sottomisura e al 41′ con un tiro che termina alto sulla traversa. Nella ripresa le due squadre operano diversi cambi e il ritmo cala alla distanza. Tra il 54′ e il 55′ in un altro paio di circostanze cerca ancora gloria Gagliardi, stavolta la mira del centrocampista è imprecisa. Con il passare dei minuti il Pinerolo alza il baricentro e inizia a rendersi più pericoloso. Al 60′ il neo entrato Bohli disinnesca un tiro di Costantino. Un minuto dopo un tiro di Micelotta termina a lato di poco, mentre al 63′ lo stesso Micelotta per poco non mette Costantino davanti alla porta in condizione di far male. Al 76′ Bohli entra su Costantino in area con troppa veemenza e l’arbitro indica il dischetto: dagli undici metri Costantino calcia malamente, Bohli intuisce e blocca a terra. All’80’ ancora Bohli salva in tuffo nell’area piccola un pallone pericoloso scodellato in mezzo direttamente dalla bandierina. L’ultima emozione della gara arriva all’84’ con una conclusione insidiosa di Del Barba che viene respinta dal neo entrato Bonissoni. Finisce 3-0 per la Sanremese che dimostra di essere già in palla. I biancoazzurri lasciano il sintetico di Cantalupa tra gli applausi. Il prossimo allenamento congiunto dei ragazzi di mister Giannini è in programma il 10 agosto a Vinovo contro la Juventus Under 23.

               Articolo pubblicato su SanremoNews il 05/08/2022.

Gli Irriducibili Sanremo vogliono ricordare Emiliano "Milly" Giordano mancato ieri all'età di 84 anni. Attaccante con grande fiuto del goal esordì in Serie A con la maglia blucerchiata il 19 maggio 1957 all'età di 19 anni in Sampdoria-Napoli 1-0. Ha vestito la maglia della Sanremese dal 1966 al 1969 in tre campionati di Serie D. Ha inoltre giocato anche con Siena, Savona, Imperia, Argentina, Borghetto e Cervese. Ha, poi, continuato a intraprendere la carriera di allenatore, sedendosi sulla panchina dell' U.S. Cervese fino al 1982, dell' U.S. Imperia, nelle stagioni 1986-1987 e 1987-1988, della Polisportiva Laigueglia, la stagione successiva, dell' A.S. Auxilium-Alassio dal 1991 al 1994, con cui ha ottenuto una doppia promozione dalla Seconda Categoria alla Promozione e, dal 1995 al 1997 dell' A.S. Pontedassio. Alla famiglia le nostre più sentite condoglianze.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 29/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del centrocampista Alfred Owusu. Nato l’8 gennaio 2004, nazionalità ghanese, Owusu è un centrocampista di quantità e qualità di grande prospettiva. Ha iniziato a giocare giovanissimo nel suo paese, poi è arrivato in Italia e si è messo in luce nel settore giovanile del Bologna. Giunge in prestito proprio dal club felsineo e si è già aggregato ai suoi nuovi compagni nel ritiro di Cantalupa per svolgere gli allenamenti col gruppo.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 28/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 dell’attaccante Daniele Del Barba. Nato a Brescia il 1° febbraio 2003, alto 1.82 per 70 kg, Del Barba è una prima punta, abile sia di testa che di piede, che col sinistro sa fare magie. Cresciuto nel vivaio del Brescia, la squadra della sua città, con trascorsi anche nell’Adrense e nel Lumezzane, si è messo in luce a suon di gol nella Primavera 2 del Brescia ed arriva in prestito a Sanremo con un discreto bagaglio di reti con la maglia delle rondinelle, seppur nei campionati giovanili.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 24/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del difensore Tommaso Fischer. Nato a Pontedera l’11 maggio 2003, alto 1.84 per 70 kg, Fischer è un terzino destro molto duttile: può essere utilizzato sia come quarto di difesa, sia come laterale di centrocampo; all’occorrenza ha fatto anche il centrale. Dotato di un gran fisico e di una notevole capacità di corsa, da piccolo ha praticato l’atletica leggera e la ginnastica artistica. Cresciuto nella società dilettantistica della Madonna dell’Acqua, ha fatto parte per 8 anni del settore giovanile del Pisa. Con la maglia nerazzurra ha esordito a 16 anni in C il 4 maggio 2019 contro il Novara ed ha collezionato diverse panchine in B. È il più giovane debuttante nella storia del Pisa.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 22/07/2022.

La Sanremese Calcio, in vista del raduno fissato per il 25 luglio al Comunale, rende nota la composizione dello staff tecnico della prima squadra per la stagione 2022/23. Ecco i nominativi:

 

– Allenatore: Gabriele Giannini

– Allenatori in seconda: Pasquale Di Leo, Roberto Correale

– Preparatore Atletico: Marco De Michelis

– Preparatore dei Portieri: Stefano Prato

– Match Analyst: Luca Oneglio 

– Team Manager: Paolo Francione

– Fisioterapista: Luca Simonetti

– Medico sociale: Luigi Muscio.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 22/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica che nella stagione 2022/2023 la squadra Under 14 sarà guidata da Luca Oneglio e Simone Bregliano. Tra il 2015 ed il 2017, Oneglio aveva già fatto parte dello staff tecnico biancazzurro, occupando il ruolo di vice allenatore della Juniores e successivamente di allenatore degli Allievi. Nel suo curriculum, anche un biennio nelle giovanili della Sampdoria, come allenatore dell’Under 10 e vice allenatore dell’Under 16. Simone Bregliano non ha certo bisogno di presentazioni. Capitano della prima squadra, è sceso in campo con la maglia biancazzurra in oltre 150 partite, disputando anche cinque campionati di Serie C con Villacidrese, Carrarese e San Marino. Per lui si tratta di una conferma con la leva 2009, avendola già guidata nella scorsa stagione con Gabriele Giannini.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 21/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del difensore William Mauro. Nato il 20 maggio 2003, origini brasiliane, alto 1.84 per 67 kg, Mauro è un terzino sinistro di grande corsa e aggressività. Cresciuto nelle giovanili della Juventus, ha avuto esperienze anche nel Pisa e nella primavera dell’Empoli. È un altro colpo “Under” di grande prospettiva che si aggiunge a quelli già messi a segno dal club del presidente Alessandro Masu che continua a rinsaldare i rapporti con società di categoria superiore che hanno fatto la storia del calcio italiano, aspetto fondamentale per la crescita del sodalizio matuziano.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 20/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del centrocampista Demis Maugeri. Nato il 17 agosto 2003, alto 1.77 per 72 kg, Maugeri è un centrocampista centrale: può essere utilizzato come play ma sa farsi valere anche come incontrista in quanto è dotato di notevole temperamento. Cresciuto nel settore giovanile del Torino, ha esordito in serie D nella seconda parte della stagione 2020/21 quando è stato girato in prestito al Saluzzo. Quest’anno è poi rientrato al Torino ed ha giocato nella Primavera granata. È stato più volte convocato nelle Nazionali giovanili.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 20/07/2022.

Vincenzo Stragapede nello staff del Settore Giovanile. La Sanremese Calcio comunica che durante la stagione 2022/2023 si avvarrà della collaborazione di Vincenzo Stragapede, tecnico tesserato con il Genoa. Stragapede, volto noto del calcio ponentino, ha guidato in passato le giovanili della Sanremese ed ora intraprenderà questa esperienza come collaboratore nella gestione organizzativa del settore agonistico.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 19/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 dell’attaccante Francesco Pellicanó. Nato il 30 agosto 2002, Pellicanó si appresta a disputare la sua quinta stagione in maglia biancoazzurra. Cresciuto nel vivaio matuziano, con un’esperienza anche nell’under 17 del Genoa, ha esordito in serie D nel 2018/19 e finora ha collezionato 34 presenze e 5 reti con la squadra della sua città. È un attaccante dotato di grande estro e forza fisica, che può essere utilizzato sia come seconda punta, sia come esterno, sia come trequartista.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 18/07/2022.

In vista della stagione 2022/2023, la Sanremese Calcio comunica che Fabio Coccoluto sarà responsabile tecnico dell’attività di base. Coccoluto coordinerà gli istruttori delle leve dal 2014 al 2010 e, grazie ai suoi 25 anni di esperienza passati sui campi da calcio ad allenare i giovani talenti, saprà dettare le linee e raggiungere gli obiettivi che la Sanremese si pone per la crescita tecnica e personale dei suoi atleti.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 16/07/2022.

La stagione 2021/22 è stata esaltante per i colori biancoazzurri e quella alle porte ci auguriamo lo sia ancora di più. Proprio per questo, per raggiungere il traguardo che tutti noi auspichiamo, abbiamo bisogno del contributo e del sostegno di tutti. In vista del prossimo campionato la Sanremese Calcio lancia, ad un anno di distanza, la nuova Campagna Abbonamenti: “Tutti convocati” è lo slogan per la stagione 2022/23, un’annata da vivere insieme tutta di un fiato, in un Comunale che finalmente tornerà ad aprire i battenti in tutti i settori. Questi i prezzi:

– Gradinata € 100,00 (ridotto € 80,00);

– Tribuna family* € 200,00;

– Tribuna laterale € 200,00 (ridotto € 180,00);

– Tribuna centrale numerata* € 300,00;

– Skybox* € 30.000,00;

* Per la Tribuna family, accesso figli under 18 e moglie ridotti a € 80,00;

* Tribuna centrale numerata con accesso all’Area Hospitality;

* Skybox: 6 posti, accessi cedibili previo avviso nominativo entro 24 ore dall’inizio della partita.

Hanno diritto alla riduzione in Gradinata e in Tribuna laterale, esibendo idonea documentazione (al momento della sottoscrizione dell’abbonamento), coloro i quali rientrano nelle seguenti fasce: ragazzi dai 12 anni compiuti ai 18 anni da compiere, tutte le donne, gli over 65, Forze dell’ordine, Tifoseria Organizzata (con regolare tessera di affiliazione in corso di validità). La Sanremese Calcio rende noto che in occasione della “Giornata biancoazzurra”, che sarà comunicata nel corso del campionato, saranno sospesi gli abbonamenti, le tessere e le entrate di favore. Sarà possibile prenotare gli abbonamenti in segreteria presso lo Stadio Comunale da lunedì 18 luglio. Per info telefonare al numero 0184509446 o inviare una mail all’indirizzo segreteria@sanremesecalcio.it.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 15/07/2022.

Manuele Fiore è stato riconfermato nello staff tecnico del settore giovanile della Sanremese. Dopo due stagioni alla guida dell’Under 16, quest’anno Fiore avrà il compito di mettere la sua esperienza e la sua passione al servizio degli Under 15 (leva 2008), proseguendo l’ottimo lavoro iniziato la scorsa stagione da Fabio Coccoluto. Da giocatore, l’allenatore biancazzurro ha militato nella Primavera del Torino e ha disputato un campionato di Serie C2 con la maglia del Casale.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 14/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del difensore Lorenzo Bechini. Nato a Pontedera il 19 giugno 2001, alto 1.85 per 78 kg, Bechini è un difensore centrale mancino che può essere utilizzato anche da terzino sinistro. Ha mosso i primi passi nei Pulcini Cascina e nel Valdera di Capannori; cresciuto nel settore giovanile del Pisa, nel 2018 è passato al Sassuolo dove ha giocato nella Berretti. Ha iniziato la stagione 2019/20 nel Palermo, poi a gennaio 2020 si è trasferito al Campodarsego con cui ha esordito in D prima dello stop dei campionati per il Covid. Tornato a giugno al Pisa, nel 2020/21 ha giocato con la Primavera nerazzurra, mentre nella stagione appena conclusa ha collezionato 38 presenze in D con la maglia del Real Forte Querceta.

COMUNICATO UFFICIALE IRRIDVCIBILI SANREMO DEL 14/07/2022.

 

Quando come si dice "dalle parole si passa ai fatti". Sono puntualmente iniziati i lavori di manutenzione dello storico Stadio Comunale di Corso Mazzini. Innaugurato nel lontano 1932, a quei tempi definito "lo stadio dei milionari" per la sua magnificenza,  il "tempio" della Sanremese aveva effettivamente bisogno di una bella risistemata. L'Amministrazione Comunale ha effettivamente mantenuto la parola stanziando circa 250 mila euro per i lavori che finalmente consentiranno la riapertura della tribuna: verrà impermeabilizzata la copertura, saranno sistemate le finestre e le ringhiere verranno rialzate per mettere tutto in sicurezza. Gli Irriducibili Sanremo vogliono quindi ringraziare pubblicamente il Sindaco Biancheri ed i suoi collaboratori che hanno mantenuto una promessa che, in questo periodo particolarmente difficile per tutti noi, poteva anche rimanere solamente un sogno. Per i tifosi uno stadio non è solamente una costruzione fine a se stessa, ma una vera e propria casa, e vedere il nostro amato Comunale rifarsi il look è per noi una gioia immensa. Anche la nuova Sanremese del Presidente Masu  sta prendendo forma e questo è un ulteriore incentivo per augurarci di vivere una stagione ricca di soddisfazioni per i colori biancazzurri.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 12/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 dell’attaccante Massimo Camilli. Nato a Roma il 18 gennaio 1995, alto 1.91 per 80 kg, Camilli è cresciuto nel settore giovanile del Pescara ed è stato anche aggregato alla prima squadra. Ha vestito le maglie di Celano, Sambonifacese, Castiglione, Brescia (il 3 agosto 2015 è sceso in campo con le rondinelle in Coppa Italia contro la Cremonese), Tre Fiori (San Marino), Sangiovannese, Lanusei, Torres, Villafranca, ancora Lanusei e Insieme Formia. Quest’anno con i pontini ha messo a segno 13 gol.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 12/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 dell’attaccante Luca Marchisone. Nato a Cuneo il 26 aprile 2001, alto 1.78 per 70 kg, Marchisone è cresciuto nel settore giovanile della Juventus, ha giocato nella Berretti del Cuneo e del Torino e poi ha vestito per tre anni in D la maglia del Bra, mettendo a segno 13 gol in 71 presenze. È un esterno d’attacco che può essere impiegato preferibilmente a sinistra, ma può fare anche la seconda punta e all’occorrenza il trequartista.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 11/07/2022.

Dopo l’ufficializzazione di Carlet alla guida della Juniores Nazionale e di Fantini sulla panchina dell’Under 17, la Sanremese Calcio comunica di aver affidato la panchina della leva 2007 (Under 16) a Paolo Sassu. Sassu, classe 1978, è reduce da una esperienza triennale con l’Atletico Argentina, prima come allenatore della Juniores, quindi, nelle ultime due stagioni, al comando della prima squadra. Da giocatore, il neo tecnico biancazzurro (nella foto con il responsabile del settore giovanile della Sanremese, Gianni Brancatisano), ha vestito le maglie di Imperia, Ospedaletti, Argentina Arma, Golfodianese, Pro Imperia e Santo Stefano 2005.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 11/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del centrocampista Giuseppe Giuffrida. Nato a Catania il 28 dicembre 2002, alto 1.78 per 72 kg, Giuffrida è cresciuto nel settore giovanile del club etneo. Ha esordito in D nel 2020 con il Biancavilla, poi nel corso dello stesso campionato è passato al Troina. Nella stagione appena conclusa ha disputato un ottimo torneo nelle fila del Vado, totalizzando 25 presenze in campionato. Centrocampista d’ordine, dotato di grande temperamento, può giocare sia da play che da mezzala.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 09/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del centrocampista Alessio Rizzo. Nato a Catania il 3 ottobre 1998, alto 1.81 per 72 kg, Rizzo è cresciuto nel settore giovanile del club etneo. Anche se può giocare da mezzala, Alessio è il classico trequartista. In D ha esordito in prestito nella stagione 2017/18 nell’Union Feltre (32 presenze, 5 reti), poi ha vestito anche le maglie di Avellino, Marina di Ragusa, Borgosesia, Troina e Paternò. Quest’anno al Paternò (serie D, girone I) ha disputato la sua migliore stagione, sfiorando i play off e collezionando 7 gol in 34 presenze.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 07/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del portiere Clemente Tartaro. Nato il 26 settembre 2004 a Marcianise in provincia di Caserta, alto 1.85 per 73 kg, Tartaro ha mosso i primi passi nella Scuola Calcio Boys Sannicolese e poi è cresciuto nelle giovanili del Benevento. Con il club sannita è arrivato fino in Primavera. Quest’anno negli ultimi 3 mesi si è aggregato alla prima squadra ed ha collezionato 8 convocazioni in serie B, senza però mai scendere in campo.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 05/07/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 dell’attaccante Sebastiano Aperi. Nato a Catania il 2 dicembre 1992, alto 1.77 per 72 kg, Aperi è un attaccante esterno molto duttile: può giocare sia a destra che a sinistra e nella sua carriera è stato utilizzato anche come prima punta o come trequartista. Quest’anno ha giocato nel Vado ed è reduce dalla sua migliore stagione: ha messo a segno 16 reti in 33 presenze. Cresciuto nel Trecastagni, ha vestito anche le maglie di Palazzolo, Martina, Padova, Nardò, Altovicentino, Gozzano, Cuneo, Trento, Sandonà, Union Feltre e Troina.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 01/07/2022.

Spesso quando si parla di colpo di mercato, la nostra mente va subito ai giocatori in grado di far compiere un salto di qualità alle loro future squadre. Molto raramente pensiamo agli allenatori, ancor più se si parla di giovanili. L’ultimo arrivo nella staff della Sanremese, tuttavia, è un vero e proprio colpo di mercato e testimonia l’attenzione della dirigenza biancazzurra verso il vivaio. Infatti, il presidente Alessandro Masu ed il responsabile del settore giovanile Gianni Brancatisano hanno raggiunto l’accordo con l’ex giocatore professionista Enrico Fantini che siederà sulla panchina dell’Under 17 (leva 2006) biancazzurra. Fantini, classe 1976, ha debuttato in Serie A con la maglia della Juventus nella stagione 1994/1995 (conclusasi con la vittoria del campionato da parte della squadra guidata da Marcello Lippi), prima di collezionare altre 44 presenze in massima serie e oltre 500 tra i professionisti. Nel suo palmarés, ben otto promozioni, di cui quattro dalla B alla A con le maglie di Chievo, Modena, Fiorentina e Torino. Ai viola ed ai granata sono legate le emozioni più forti. Nel 2004, in riva all’Arno, è stato decisivo nel doppio spareggio promozione contro il Perugia, segnando all’andata e al ritorno, mentre con il Torino ha messo a segno la prima, storica rete post-fallimento. Appese le scarpe al chiodo nel 2015, Fantini si è dedicato alla carriera di allenatore, ottenendo il patentino Uefa A che permette di allenare le prime squadre fino alla Serie C e tutte le giovanili professionistiche e dilettantistiche. La Sanremese, dopo il mister Gabriele Giannini, accoglie dunque un altro allenatore Uefa A e, ironia della sorte, proprio Luca Giannini, padre dell’allenatore della prima squadra, ebbe ai suoi ordini Enrico Fantini nella nazionale italiana Under 19. Ora, toccherà a Fantini trasmettere la propria esperienza ed i propri insegnamenti ai giovani biancazzurri.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 28/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del portiere Matteo Ferro. Nato il 6 aprile 2005, Ferro è un estremo difensore di sicuro avvenire. Prelevato la scorsa estate dagli allievi del Vado, nella stagione appena conclusa ha difeso i pali della Juniores, ma è stato spesso aggregato alla prima squadra. Ha trascorsi anche nel settore giovanile dell’Albissola e ha fatto parte della rappresentativa Liguria.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 25/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del portiere Omar Bohli. Nato il 16 gennaio 2005, Bohli è un prodotto delle giovanili biancoazzurre. Ha esordito in D il 30 maggio 2021 con il Sestri Levante e ha disputato da titolare le ultime gare della stagione 2020/21 e la semifinale play off con la Castellanzese. Quest’anno ha collezionato 5 presenze in prima squadra. È stato più volte convocato nella Rappresentativa Under 17 della LND e, recentemente, ha partecipato con gli azzurrini di mister Sanfratello alla Lazio Cup.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 25/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del centrocampista Roberto Maglione. Per il giovane talento si tratta del secondo campionato che disputerà in biancoazzurro. Nato a Latina il 2 marzo 2002, Maglione è dotato di fisicità e di grande qualità tecnica. Dopo aver tirato i primi calci nella Polisportiva Carso, il centrocampista è stato ingaggiato dal Genoa: in rossoblù ha fatto tutta la trafila, arrivando fino in primavera. Giunto a Sanremo nella scorsa estate, durante il ritiro di Cantalupa, si è messo subito in mostra per versatilità tattica e capacità di inserimento in zona gol. A causa di un problema al ginocchio è stato costretto a saltare gran parte del torneo: alla fine ha totalizzato soltanto 8 presenze ed ha messo a segno una rete a febbraio contro il Pont Donnaz. La Sanremese però crede tanto nelle sue potenzialità e ha voluto confermarlo a tutti i costi, sperando che il prossimo campionato per Maglione possa essere quello della definitiva consacrazione.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 24/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del difensore Vladimir Mikhaylovskiy. Nato il 22 giugno del 1989, originario di Togliatti (Russia), Mikhaylovskiy è alla terza stagione consecutiva in biancoazzurro. A Sanremo finora, in 2 anni, ha totalizzato 72 presenze in campionato e ha messo a segno 4 gol. Centrale mancino di sicuro affidamento, molto dotato fisicamente e con una notevole esperienza anche a livello internazionale, Mikhaylovskiy in campo si distingue per classe, grinta e personalità. È insuperabile di testa ed è molto bravo sui calci piazzati. Nella sua carriera ha giocato anche nel Tre Penne, club di San Marino con il quale ha vinto il campionato locale ed ha collezionato presenze nei turni preliminari di Champions ed Europa League. Ha militato poi per quattro anni nel Gozzano, vincendo due campionati e contribuendo alla scalata dei piemontesi dall’Eccellenza alla serie C, e ha vestito successivamente le maglie di Avellino, Fenegrò e Vastogirardi.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 22/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica che nella prossima stagione sportiva 2022/23 il difensore Riccardo Ricossa, ingaggiato all’inizio di febbraio e mai sceso in campo a causa di un infortunio al ginocchio, farà parte della rosa biancoazzurra. Nato a Torino il 2 febbraio 2001, Ricossa è un laterale sinistro di grande prospettiva. Cresciuto nelle giovanili del Torino, nel 2020/21 ha militato nel Fc Messina, con cui ha vinto i play off di serie D, mentre nella prima parte della stagione appena conclusa ha giocato nell’Alcione Milano, club del girone D di serie D, totalizzando 17 presenze. Infortunatosi in allenamento, Ricossa si è sottoposto ad un intervento al menisco del ginocchio sinistro e ora si è ampiamente ristabilito. Si unirà al gruppo fin dal primo giorno di raduno.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 19/06/2022.

Alan Carlet sarà l’allenatore della Juniores Nazionale della Sanremese per la stagione 2022/2023. Carlet, classe 1977, figlio d’arte (il padre Eddo giocò nel Torino con Fossati, Ferrini e Meroni), ha disputato quasi 300 partite tra i professionisti, debuttando anche in Serie A con la maglia del Cagliari nella stagione 1996/1997. Dopo aver appeso le scarpe al chiodo, si è dedicato alla carriera di allenatore nelle categorie dilettantistiche liguri, vincendo un campionato di Promozione. Ora l’occasione di guidare l’Under 19 della Sanremese, fortemente voluto dal responsabile del settore giovanile, Gianni Brancatisano.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 18/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica che nella prossima stagione sportiva 2022/23 il Sig. Andrea Bortolazzi ricoprirà esclusivamente la carica di Amministratore delegato del club. Nei prossimi giorni verrà comunicato il nome del nuovo Direttore Generale.

 

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 17/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del difensore Gabriele Aita. Nato il 13 ottobre del 2002 a Castrovillari, alto 1.77, nella scorsa stagione Aita ha collezionato in maglia biancoazzurra 20 presenze (più 2 in Coppa Italia) e, nonostante l’infortunio alla spalla che lo ha tenuto per circa due mesi lontano dai campi di gioco, si è messo in luce come uno dei migliori Under del girone A. Cresciuto nel Real Cosenza, Aita è un prodotto del vivaio del Torino: ha giocato sia nell’Under 17 che nell’Under 18 granata; nella stagione 2020/21 ha esordito in D nel Fc Messina e ha vinto i play off nel girone I.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 16/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/2023 del centrocampista Paolo Valagussa. Nato a Milano il 16 maggio 1993, 1.85 di altezza per 78 kg, Valagussa è una mezzala con il vizio del gol che ha nella qualità e nel dinamismo le sue caratteristiche principali e che in mediana può giocare in tutte le posizioni. In diverse circostanze è stato schierato anche al centro della difesa. Nella stagione appena conclusa in maglia biancoazzurra ha totalizzato 33 presenze ed ha realizzato 9 gol. Cresciuto nel settore giovanile del Monza, ha esordito in C1 con i brianzoli nel 2011/12: a Monza è rimasto per tre stagioni (94 presenze, 13 gol), poi è andato in B all’Entella (4 presenze). Successivamente, prima di arrivare a Sanremo, ha vestito le maglie di Renate, Gubbio e Viterbese in C, Rezzato in D, Arzignano in C e Folgore Caratese in D.

Per ingrandire CLICCARE sulla Lettera di Enrico VELLA del 09/06/22.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 09/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 dell’attaccante Filippo Scalzi. Nato a Sanremo il 7 novembre 1997, esterno d’attacco e all’occorrenza anche seconda punta o trequartista, Scalzi si appresta a disputare la sesta stagione in D con la maglia biancoazzurra. Finora, con la squadra della sua città, Scalzi ha totalizzato quasi 190 presenze e ha messo a segno 35 gol. Vanta 18 presenze anche in serie C nella Lucchese nella stagione 2020/21. La conferma di Scalzi, dopo quelle di Gagliardi e Bregliano, è un ulteriore tassello importante che il presidente Alessandro Masu e il direttore sportivo Marcello Panuccio mettono a disposizione del mister Gabriele Giannini nell’intento di allestire un organico ancora più competitivo in vista del prossimo campionato.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 08/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del difensore Simone Bregliano. Nato a Sanremo il 18 settembre 1989, difensore centrale e all’occorrenza anche laterale destro di spinta, Bregliano nel campionato appena concluso ha indossato con orgoglio la fascia di capitano della squadra della sua città. Per il nostro Simone, che in passato ha vestito anche le casacche di Villacidrese, Carrarese, San Marino e Argentina Arma, si tratta dell’ottava stagione in maglia biancoazzurra, la sesta consecutiva. La difesa matuziana anche nel prossimo torneo si avvarrà dell’esperienza, del coraggio e dell’agonismo di un calciatore esperto e votato alla causa come Simone Bregliano. Capitano, mio Capitano. Dalle sue parti, ancora una volta, non si passerà tanto facilmente. Ne siamo sicuri.

           Articolo pubblicato su SanremeseCalcio.it il 07/06/2022.

La Sanremese Calcio comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive per la prossima stagione 2022/23 del centrocampista Giorgio Gagliardi. Nato a Sanremo il 19 dicembre 1994, trequartista, mezzala e all’occorrenza anche seconda punta, Gagliardi si appresta a disputare la sua settima stagione in biancoazzurro. Quest’anno il numero dieci matuziano ha trascinato la squadra al secondo posto in serie D a suon di gol (7 durante la regular season), eguagliando il suo record personale di marcature e superando anche il traguardo delle 200 presenze con la maglia della squadra della sua città. Giorgio Gagliardi è il primo tassello della nuova Sanremese, voluto fortemente dal presidente Alessandro Masu e dal direttore sportivo Marcello Panuccio. Si riparte con lo stesso entusiasmo che ha caratterizzato il campionato appena concluso. Nonostante le richieste di altri club, la Sanremese e Gagliardi si sono detti sì ancora una volta, con un unico obiettivo: riportare Sanremo nel calcio che conta.