RISULTATI STAGIONE 1939-1940 ( SERIE B )

In un campionato incerto, che fino a una decina di giornate dalla fine non aveva ancora trovato una prima classificata in grado di mantenere la vetta con costanza, emerse nel finale l'Atalanta, mentre a tenere testa fu il ritrovato duello toscano tra Livorno e Lucchese, che si chiuse questa volta si chiuse a favore degli amaranto. I rossoneri pagarono una serie di sconfitte sul finale, in contemporanea con il ritorno dei labronici, allenati nelle ultime giornate da Jòzsef Viola. Meno incerta la lotta per non retrocedere, anche per le crisi societarie che colpirono in vari periodi alcune squadre: il debuttante Molinella riuscì ad iscriversi solo a pochi giorni dall'inizio del torneo, e retrocesse malgrado un tentativo di rimonta; la Sanremese, pur evitando il ritiro a campionato in corso, cadde con largo anticipo assieme a Catania e Vigevano e, a campionato chiuso, fu escluso anche il Palermo, per inadempienze finanziarie: il posto lasciato libero dai siciliani fu occupato dallo Spezia.