VECCHI GADGET SANREMESE CALCIO

                             Scudetto in latta Stagione 1956/1957

Squadra di Subbuteo anno 1978/1979 - 1979/1980 - 1980/1981

Squadra di Subbuteo anni '70

Libro "Il romanzo della Sanremese".

Storia della squadra biancazzurra dalla fondazione al 1998.

400 pagine, oltre 450 foto e mille emozioni: è questo il contenuto di "Sanremo Biancoazzurra - Il Romanzo della Sanremese". Si tratta di un libro dedicato, oltre che ai tifosi sanremesi, ai calciofili di tutta Italia, perchè narra la storia di una delle società più interessanti e gloriose della Liguria. Il "Romanzo" è stato scritto da Bruno Monticone e Sergio Sricchia, coadiuvati da Paolo Staltari. Aprendo il libro, troviamo una interessante prefazione a cura di Italo Cucci (giornalista di fama nazionale) che deve proprio a Sanremo il suo salto di qualità professionale e che racconta una serie di curiosi aneddoti. Poi, dopo l'introduzione degli autori, inizia la narrazione di 94 lunghi anni di Sanremese (dal 1904 al 1998), costellati di tante vittorie ma anche di atroci delusioni. Gli otto capitoli in cui è strutturata questa avventura sono riassumibili così:
1° : dal 1904 al 1937 - I PIONIERI: A Sanremo gli sport più popolari del periodo sono ciclismo, boxe e pallone elastico. Il calcio? Era ancora un oggetto misterioso, La Sanremese non aveva lo stadio (che verrà costruito nel 1932) e partecipava a tornei minori.
2° : dal 1937 al 1940 - LA "MAGIA" DELLA SERIE B: Con il nuovo campo, la squadra approda in Serie B dopo aver vinto due campionati di Serie C consecutivi! Tre stagioni fra i cadetti con un ottimo nono, un undicesimo e un diciassettesimo posto nel '40 che significa fine del sogno e inizio della guerra. In questi anni, ci sono state le sfide in Coppa Italia con Inter e Juve.
3° : dal 1940 al 1945 - I (FOLLI) ANNI DI GUERRA DELLA SANREMESE: con la guerra ormai alle porte, i biancazzurri devono rimandare l'appuntamento con la gloria, ma rimane il fascino di alcune amichevoli con la Juve e l'immagine del mitico Colaussi con la maglia sanremese.
4° : dal 1945 al 1952 - LA GUERRA E' FINITA. TORNA IL SOGNO DELLA B: Fra argentini e brasiliani, la squadra sfiora nuovamente la Serie B giocando campionati dal fascino indescrivibile.
5° : dal 1952 al 1964 - UNA "C" INDIMENTICABILE DURATA SEI ANNI: La Sanremese sarà l'unica squadra italiana a partecipare a quei 6 anni di Serie C a girone unico. E con buoni risultati. Poi fra le curiosità, l'arrivo di Ferenc Puskas a Sanremo e l'amichevole con gli ungheresi dell' Honved (il Real Madrid degli anni '50).
6° : dal 1964 al 1978 - ARRIVANO GLI ANNI BUI. LA SANREMESE PRECIPITA: Fra vicissitudini societarie e un invasione di campo, i biancazzurri piombano in Serie D e poi fra i dilettanti regionali.
7° : dal 1978 al 1987 - IL BIANCOAZZURRO TORNA A SPLENDERE: Ripescaggio, grandi Presidenti e entusiasmo popolare: la Sanremese torna in C1 e sfiora la B. Poi una sciagurata retrocessione: l'inizio della fine.
8° : dal 1987 al 1998 - ALL'INFERNO E RITORNO: la Sanremese fallisce. Ma alcuni personaggi credono nella rinascita e partendo dalla Terza Categoria, riportano la Sanremese in C2 con sette promozioni in 11 anni!
Al termine della cronaca storica vi sono due rubriche: "Un click di una storia", che ci fa ripercorrere in una galleria fotografica i momenti più significativi e particolari della storia matuziana, e "Statistica", la raccolta dei numeri e dei dati emersi in 94 anni di storia.

Il libro. Con “I pionieri del football ponentino” del 2017 scritto da Gerson Maceri, per la prima volta in oltre un secolo di storia, si fa piena luce non solo sulle origini del calcio sanremese e della Sanremese Calcio, ma anche sulla nascita dei primissimi club dell’allora provincia di Porto Maurizio.  

E' il secondo libro scritto da Gerson Maceri, e in questo caso parla esclusivamente dello Stadio Comunale di Sanremo, dalla sua inaugurazione del 1932 ai giorni nostri. Dalle stelle alle stalle per ricordare i tempi d'oro ma anche quelli più bui della storia biancazzurra.

Riviera dei Fiori e Costa Azzurra nel pallone” va a completare idealmente una trilogia sferica e periferica di cui fanno parte anche “I pionieri del football ponentino” e “Il tempio del calcio sanremese”. Frutto di un imperterrito lavoro di ricerca ancora sanremocentrica, sì, ma più apertamente extracomprensoriale, l’ultimo volume di Gerson Maceri si compone di 180 pagine, 32 fotografie (molte delle quali inedite), tabellini, apparato statistico e indice dei nomi. Si notano due parti distinte: la prima, dal titolo evocativo di “Le ritardate”, approfondisce il tema delle origini del calcio cittadino già trattato ne “I pionieri” aggiungendovi ampia aneddotica sulla scoperta e sulla diffusione del football fra Albenga e Cannes a partire dal 1889; la seconda si riannoda al filo della cronistoria de “I pionieri” descrivendo le parabole delle maggiori rappresentanti provinciali (Sanremese, Imperia e Ventimigliese in primis, ma anche Bordighera e Dianese) dal 1922 al 1926. Di straordinaria importanza è l’ampio resoconto cronachistico e statistico del primissimo campionato F.I.G.C. svoltosi in provincia (allora, nel 1922, ancora di Porto Maurizio), un minitorneo ignorato dalla totalità delle fonti esistenti ma infarcito di stramberie, incongruenze e curiosità. Innumerevoli le chicche: da un Felice Levratto in maglia granata ventimigliese nel 1924 alla Nazionale opposta ai frontalieri nel 1925 (con “falso storico” rivelato annesso), passando per il disvelamento dell’illecito che nel 1926 negò la “prima cadetteria” al ponente e per… la squadra di Joseph Pulitzer. Sì, proprio il noto giornalista ed editore di origini ungheresi cui venne intitolata la più prestigiosa onorificenza statunitense dedicata appunto all’editoria. Cosa c’entri con la storia del football locale è tutto da scoprire e gustare nelle pagine di “Riviera dei Fiori e Costa Azzurra nel pallone”… Il libro è disponibile su più piattaforme on line (eBay, Amazon o sulla pagine Facebook “I pionieri del football ponentino”: https://www.facebook.com/pionierifootballponentino/), singolarmente o in abbinamento-offerta con le altre opere dell’autore.

Vero e proprio cimelio storico questo programma campionato 1947/1948 Serie C - Girone A. ( Cliccare sulle foto per ingrandire )