Gli Ultras Curva Nord Andria hanno voluto ringraziare con un Comunicato Ufficiale tutti i gruppi ultras italiani che, in una maniera o nell'altra hanno voluto essere vicini alla popolazione pugliese dopo la tragedia ferroviaria del 12 luglio 2016. Di seguito il comunicato ufficiale:

Due leggende della storia biancazzurra sono passate a trovarci  in questi afosi giorni estivi nel Museo della Sanremese. Si tratta di Renato Carraro e Roberto Bordin. Il primo è stato il portiere della Sanremese nelle stagioni 1978/1979 e 1979/1980 in Serie C2 e Serie C1 per poi passare alla Juventus dei vari Zoff, Gentile, Cabrini ecc. Bordin invece ha giocato in Serie C1 con i biancazzurri nelle Stagioni 1982/1983 e 1983/1984. Di seguito le foto della festa realizzata per loro nel Museo biancazzurro.

                          ( Cliccare sulle fotografie per ingrandirle )

                 Articolo pubblicato su SanremoNews il 22/07/2016.

E pensare che questa mattina in conferenza stampa mister Guiancarlo Riolfo aveva rispedito al mittente le domande di mercato su due suoi ex pupilli: l’attaccante Giorgio Gagliardi e il difensore Andrea Negro. Ma, si sa, sono trucchi di chi è esperto del mestiere, fanno parte del gioco. Questa sera, invece, è arrivata l’ufficialità: Gagliardi e Negro sono due giocatori dell'Unione Sanremo. Un doppio colpo ad effetto per i matuziani, che si aggiudicano due elementi reduci dall’esperienza in Lega Pro con la maglia del Savona. E, cosa non da poco, sono due sanremesi.

IL COMUNICATO DELL'UNIONE SANREMO:

L'Unione Sanremo comunica a tutti gli organi di informazione di aver tesserato l’attaccante Giorgio Gagliardi e il difensore Andrea Negro. Sia Gagliardi – nato a Sanremo il 19 dicembre 1994 – che Negro – nato a Sanremo il 20 gennaio 1995 – sono già stati allenati da Giancarlo Riolfo, sia all’Argentina nella stagione 2013/14 (quando vinsero l’Eccellenza ligure) che nel campionato 2015/16 in Lega Pro al Savona.

                 Articolo pubblicato su SanremoNews il 22/07/2016.

Inzia l'era Riolfo. Questa mattina presso il teatro del Casinò è stato presentato ufficialmente il nuovo allenatore dell'Unione Sanremo, Giancarlo Riolfo, ex tecnico del Savona che ha sposato in pieno il progetto della società presieduta da Renato Bersano. Presenti l'amministratore delegato Luca Colangelo, responsabile marketing Emanuele Capelli, Romeo Olmo rappresentante del Casinò di Sanremo, Giuseppe Faraldi in rappresentanza del Comune e i vice presidenti della società matuziana Marco Ventimiglia e Fabio Fici. Il Presidente Renato Bersano è chiaro: "Questa è una giornata importante: si parte e si comincia con la nuova stagione calcistica. Abbiamo uno staff di pieno valore e cambiamenti ai vertici della società, quali sono Marco Ventimiglia e Fabio Fici. Abbiamo dato priorità all'assetto societario per dare un'impronta migliore, in quanto una società di calcio deve avere ai vertici persone che si caricano le responsabilità. Portiamo il nome di Sanremo in giro non solo per la Liguria. Vorrei ringraziare il Comune, il Sindaco, l'Assessore Nocita, visto che hanno fatto di tutto per metterci a disposizione il campo e anche Sindoni e Faraldi. Un ringraziamento particolare al direttore del Casinò, torniamo al passato e per noi è un onore avere sulle casacche da gioco la scritta Casinò Sanremo: nasce la nuova Sanremese".

                      Articolo pubblicato su Riviera24 il 22/07/2016.

A completamento dell'accurato articolo realizzato dal Dottor Gandolfo incentrato sulla figura del Podestà Giovanni Guidi, gli Irriducibili Sanremo vogliono sottolineare inoltre l'importanza che questa grande personalità ebbe nei confronti della Sanremese Calcio nei leggendari anni '30. Il Podestà Guidi infatti ebbe una parte importante nei contributi finanziari elargiti alla società biancazzurra a partire dalla stagione calcistica 1935/1936. Entrò più a stretto contatto con la Sanremese nel 1936, quando, affiancato prima dal Presidente De Feo Nasuelli e poi dal Presidente Giulio Renzetti, contribuì alla storica promozione in Serie B.

                 Articolo pubblicato su SanremoNews il 18/07/2016.

La Sanremo Ultras ha voluto stringersi al dolore che ha colpito la comunità pugliese, a poche ore dal disastro ferroviario che ha colpito la Puglia lo scorso 12 luglio, sulla tratta Corato – Adria. La tifoseria Gradinata Nord Sanremo ha voluto raccogliere una somma di denaro da inviare alla popolazione colpita dal drammatico incidente ferroviario e ha fatto recapitare sul luogo dell'incidente un cuscino di fiori a nome della Sanremo Ultras per mostrare la sua vicinanza alle vittime e alle famiglie di coloro che sono stati coinvolti nel tragico scontro fra i due treni.

                 Articolo pubblicato su SanremoNews il 15/07/2016.

L'Unione Sanremo ha annunciato di aver confermato per la stagione calcistica 2016/2017 l'attaccante Filippo Scalzi. Scalzi, classe 1997, cresciuto nel nostro settore giovanile gioca con la prima squadra da due stagioni, quella della vittoria del campionato di Promozione e quella del successo nella finale di Coppa Italia contro il Mazara, gara nella quale ha messo a segno il gol del definitivo 2-0.

                 Articolo pubblicato su SanremoNews il 14/07/2016.

Dopo la conferma di capitan Fiuzzi iniziano ad arrivare anche le prime novità di mercato dal quartier generale dell'Unione Sanremo. La società del presidente Renato Bersano ha infatti ufficializzato l'arrivo del portiere Samuele Massolo, proveniente dalla Primavera della Sampdoria. Massolo, nativo di La Spezia ha di recente compiuto vent'anni ed è un portiere dall'importante struttura fisica, visti i 191 centrimetri di altezza che lo accompagnano. Di seguito il comunicato ufficiale del sodalizio matuziano: "L'Unione sanremo comunica di aver tesserato Samuele Massolo. Portiere nato a La Spezia il 4 maggio 1996, Massolo ha giocato l'ultima stagione nella Primavera della Sampdoria. L'accordo è stato raggiunto è stato raggiunto mercoledì sera, con grande soddisfazione di entrambe le parti". 

                 Articolo pubblicato su SanremoNews il 12/07/2016.

Luca Fiuzzi resta all'Unione Sanremo. La notizia era nell'aria ma pochi minuti fa il sodalizio matuziano ha ufficializzato la conferma del difensore centrale all'interno della rosa che, sotto la guida di Giancarlo Riolfo, affronterà il prossimo campionato di Serie D. Di seguito il comunicato ufficiale: "L'Unione Sanremo rende noto a tutti gli organi di informazione che Luca Fiuzzi, capitano della squadra biancazzurra nella scorsa stagione, ha firmato il tesseramento con la nostra società anche per la prossima stagione. Fiuzzi, difensore centrale classe 1984, vanta oltre 150 partite tra C1 e C2 ed è il primo giocatore confermato per il campionato 2016/2017".

                 Articolo pubblicato su SanremoNews il 10/07/2016.

L'Unione Sanremo, nell’ambito della riorganizzazione del proprio settore giovanile terrà, nel corso della prossima settimana, tutta una serie di riunioni finalizzate alla pianificazione dell’attività per la stagione 2016/2017. La società biancazzurra ribadisce la sua volontà di potenziare ulteriormente questo settore e per tale ragione incontrerà, in segreteria a Pian di Poma, genitori e giocatori nei seguenti giorni e nei seguenti orari.

Lunedì 18.30: leva 1999. Lunedì 19.15: leva 2000.

Martedì 18.30: leva 2001. Martedì 19.15: leva 2002.

Mercoledì 18.30: leva 2003. Mercoledì 19.15: leva 2004.

Giovedì 18.30: leva 2005. Giovedì 19.15: leva 2006.

Venerdì 18.30: leva 2007. Venerdì 19.15: leva 2008.

 

Tutti gli incontri saranno tenuti dal responsabile del settore giovanile Fabio Lazzerini e dall’allenatore della prima squadra Giancarlo Riolfo.

                 Articolo pubblicato su SanremoNews il 07/07/2016.

L'Unione Sanremo, ha ufficializzato la nomina di due nuovi team manager. Si tratta di Andrea Berta e Fabrizio Gambacorta. Andrea Berta nelle stagioni 2013/14, 2014/15 e 2015/16 è stato direttore del settore giovanile del Savona Fbc, nel campionato appena trascorso ha, inoltre, ricoperto la carica di team manager e dirigente accompagnatore della prima squadra del Savona Fbc, in Lega Pro. Gambacorta, invece, è una vecchia conoscenza del calcio cittadino. Cresciuto come portiere nella vecchia Sanremese Calcio, dopo il fallimento della suddetta società ha militato in diverse squadre della nostra provincia, giocando anche nella Sanremese 1904 nelle stagioni 1989/90 (Prima Categoria), 1990/91 (Promozione) e 1991/92 (Eccellenza); per poi tornare nuovamente in biancazzurro nella campionato 1994/95, in Eccellenza.

                     Articolo pubblicato su Riviera24 il 05/07/2016.

Novità in casa Unione Sanremo. Mentre per quanto riguarda il calciomercato è ancora tutto fermo, dietro le scrivanie si registrano alcuni cambiamenti. Fabio Vignaroli ha rassegnato le dimissioni da direttore generale, con il ringraziamento di rito da parte del presidente Renato Bersano per il lavoro svolto nella stagione che ha visto i matuziani vincere la Coppa Italia di Eccellenza. Si registra anche un nuovo arrivo. Emiliano Vaccari, dirigente con una lunga esperienza alle spalle in Serie D e Lega Pro, è stato nominato nuovo segretario generale dell'Unione Sanremo. Fabio Lazzerini, infine, dopo essere stato nominato direttore sportivo del settore giovanile avrà anche l’incarico di responsabile del settore giovanile dell'Unione Sanremo. Il comunicato dell'Unione Sanremo: nell’ottica del rinnovamento e del potenziamento societario comunica la nomina a segretario generale di Emiliano Vaccari, dirigente che vanta una lunga esperienza da segretario nell’ambito del calcio professionistico. Contestualmente a questo ingresso la società biancazzurra comunica le dimissioni del direttore generale Fabio Vignaroli e del responsabile del settore giovanile Antonino Consiglio. Alla luce di tale situazione Fabio Lazzerini diventa responsabile unico del settore giovanile della Sanremese Calcio e mantiene la carica di direttore sportivo del settore giovanile stesso. «Ringrazio Fabio Vignaroli e Antonino Consiglio per il lavoro svolto in società – dichiara il presidente, Renato Bersano – sono felicissimo per la nomina di Emiliano Vaccari a segretario generale della società. Vaccari, basta guardare il suo curriculum vitae, è una persona di grande esperienza e il suo ingresso nella nostra società è funzionale al miglioramento e alla crescita che si siamo prefissati di raggiungere. Per quanto riguarda Fabio Lazzerini, il suo ingresso testimonia come la società voglia investire ulteriormente nel settore giovanile».